Sima

Codice Etico & Modello 231

CODICE ETICO

SIMA sente e fa propri i seguenti valori: etica aziendale, lealtà, responsabilità e correttezza. 

SIMA ha deciso di fissare i propri valori nel Codice etico per fornire alle persone che fanno parte dell’Azienda una guida per l’eventualità in cui sorgano dubbi sui comportamenti da tenere. Nel Codice sono indicati i principi etici, ossia gli impegni che SIMA assume nei confronti dei propri Stakeholder, e le norme di condotta, ossia i criteri di comportamento ai quali le persone che operano in SIMA devono attenersi in applicazione dei principi etici. SIMA ha deciso di pubblicare il Codice etico sul proprio sito web per ragioni di trasparenza nei confronti dei propri Stakeholder esterni. 

Ora che conosci le norme di condotta di SIMA, aiutala a migliorare: se rilevi un errore in un comportamento di SIMA, scrivi a info@sima.aero. SIMA te ne sarà grata e ti riscontrerà.

MODELLO 231

Il Decreto Legislativo 231/2001 («Decreto») ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano il regime della responsabilità amministrativa a carico degli enti, per determinati reati commessi nel loro interesse o a loro vantaggio, da parte di soggetti che rivestono posizione di vertice o di persone sottoposte alla direzione o alla vigilanza di questi.
Al fine di assicurare la prevenzione dei reati contemplati nel Decreto, la SIMA SpA ha adottato un proprio modello di organizzazione, gestione e controllo («Modello»), il cui ultimo aggiornamento è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione.
Il Consiglio di Amministrazione della SIMA ha istituito un Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, preposto a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del Modello e a promuoverne il suo costante aggiornamento.

Torna su